Viareggio itinerario Liberty

 Scopri Viareggio con il nostro Itinerario liberty art nouveau

Segui il nostro itinerario, scoprirai in sole 3 ore tutta la meraviglia che ti circonda!

Scopri Itinerario

Passeggiando per Le strade di Viareggio, non potrai fare a meno di ammirare le splendide architetture e decorazioni Liberty Art Nouveau di inizio '900.  Emozionati nell'ammirare così tanta bellezza.

Stile Liberty o arte nuova, fu' un movimento artistico e filosofico tra l'Ottocento e il Novecento.

Percorrendo la passeggiata Margherita, che prende questo nome proprio perché dal lato opposto al mare si estendono in successione molti edifici decorati con ceramiche, marmi, motivi floreali nati dalla collaborazione tra il pittore, ceramista Galileo Chini e l'architetto ingegnere modernista Alfredo Belluomini.

Il panorama litoraneo che ti si presenta: Da un lato l'architettura balneare (viale Margherita e viale Marconi), dall'altro l'architettura residenziale (viale Manin, viale Carducci e Buonarroti).

il percorso che ti suggerisco inizia appena esci dall'hotel Tahiti, a soli 500 metri incontrerai

➞Villa argentina

 via A. Fratti, 44-400

Residenza storica del 1926 costruita con un'architettura liberty con influenze moderniste, il primo piano puoi trovare bellissime maioliche e ceramiche lavorate da Galileo Chini mentre al piano terra troverai un’esposizione di tele di Giuseppe Biasi, saloni e colonne decorate con ceramiche, mosaici ed affreschi.

Al suo esterno un grande e curato giardino dal quale ammirare tutta la bellezza della villa.

➞Villini e Stabilimenti balneari in Passeggiata

V.le Margherita e V.le Manin

Incamminati verso il mare e giunto sulla Passeggiata, percorrila verso sud, superata piazza Mazzini incontrerai in sequenza incontrerai una serie di ville e hotel tra i quali:

Poco dopo incontrerai L’edificio, simbolo della città di Viareggio è il Gran Caffè Margherita

➞Caffè Margherita (1929)

V.le Margherita,30

caffe' margherita liberty Viareggio 

Rappresenta nella sua particolarità architettonica decorativa ed orientale una delle ultime opere del periodo tardo-liberty viareggino. Proseguendo incontrerai:

➞Gallerie Negozi e Cinema

V.le  Margherita tra il civico 33 e 21

Lungomare Viareggio teatro eden

liberty-viareggio-bagno-balena-4178.jpg

Se volgi lo sguardo dall’altro lato della strada ammirerai le architetture dell’Hotel Liberty

➞Hotel liberty (1924)

V.le Manin,18

se prosegui per altri duecento metri arriverai alla

➞Profumeria Walkiria (1927)

Piazza D’azeglio

Originariamente l’esercizio più esclusivo della citta frequentato da nobiltà e alta società , principi , regine e baroni , attori e attrici. al suo interno sono stati mantenuti gli allestimenti originali.

Percorrendo a ritroso la passeggiata superata la torre dell’orologio incontrerai:

➞ Imponenti e Maestosi Hotel

V.le Manin

Lungomare Viareggio hotel royal

Principe di Piemonte (1922)

Lungomare Viareggio principe di piemonte

Hotel Excelsior (1925) 

Viareggio e il liberty

 

 Puoi proseguire il tuo percorso tornando indietro sulla via parallela al lungomare, il viale Buonarroti per ammirare

➞Villini

V.le Buonarroti

Villa Argentina: Villa Argentina

 

Lungomare Viareggio particolare liberty

poco piu' avanti

➞Villa Puccini

Villa Puccini (1919) dove Giacomo Puccini visse in questa residenza gli ultimi anni della sua vita, dopo aver abbandonato la sua amata villa di Torre del Lago.

Tutti questi edifici sono caratterizzati, da uno stile di chiara derivazione modernista, frutto di sperimentazioni particolarmente indicative nell’architettura viareggina di inizio Novecento.

Le eterogenee silhouettes delle facciate, le policrome decorazioni ceramiche, le balaustre in ferro battuto e gli ornamenti in marmo, Capolavori di questo periodo che nascono dalla collaborazione tra famosissimi artisti come Galileo Chini pittore, decoratore, ceramista (Firenze 1873 – 1956) e l’architetto-ingegnere Alfredo Belluomini (Viareggio 1892 – Firenze 1964);

la cooperazione che ha fortemente connotato l’architettura balneare viareggina.

Un ricco repertorio di stili architettonici e decorativi, che attraversa un cinquantennio di storia e arte, si dispiega davanti agli occhi fra caffè, bagni, hotel e villini. 

Dai richiami neo-classici al Liberty primo-novecentesco, dalle contaminazioni Déco al Razionalismo degli anni Venti-Trenta

La scoperta della città non si ferma, tuttavia, sul lungo mare: risalendo il suo cuore si scoprono numerose case private, le cosiddette “viareggine”, dal caratteristico sviluppo verticale e stretto, e dal notevole apparato decorativo.

 

 

 

Fonte @ www.libertyviareggio.it 

 

L'offerta del Tahiti si amplia e in questo 2023 Per permettervi di andare alla scoperta dei luoghi , dell'arte, della storia e della cultura della Versilia siamo entrati in collaborazione con Associazione ville Borbone e dimore storiche della Versilia .

Aggiorneremo via via sui social le escursioni che verranno organizzate, ad esempio:

" La passeggiata del pellegrino - Camaiore e la via Francigena"

Tour classico di viareggio liberty

“ Il Salotto culturale in battello", sul lago di Massaciuccoli, il Lago di Giacomo Puccini, dei Pittori del Lago.

Art Nouveau Week, in collaborazione con Italia Liberty,

Quattro passi nella Selva Regia

Un percorso pensato all’ambiente e alla storia del territorio! Torre del Lago Puccini – Marina di Vecchiano – Parco Migliarino – San Rossore – Massaciuccoli.

Tutte le escursioni saranno prevalentemente outdoor nel pieno rispetto delle normative di sicurezza.

 

Prenota ora e vivi le tue esperienze sul nostro territorio ti aspettiamo!

Blocca la tariffa più conveniente per le tue vacanze
Prenota Ora!
 
Contattaci direttamente: